Tisane a base di erbe che sono sicure durante la gravidanza

Per le mamme in attesa, anche le scelte di bevande durante la gravidanza possono sentirsi come liste infinite di do e don’ts. Godendo di una calda tazza di tè alle erbe, naturalmente prive di caffeina, è possibile durante la gravidanza. Sebbene diversi tè alle erbe siano riconosciuti come sicuri durante la gravidanza, molti non lo sono. Consultare il proprio fornitore di cure prenatali per discutere con qualsiasi prodotto a base di erbe durante la gravidanza.

Caffeina e gravidanza

Forse una delle preoccupazioni più importanti per consumare il tè durante la gravidanza è il contenuto della caffeina. L’American College of Obstetrics and Gynecology 2010 sulla caffeina e la gravidanza afferma che il consumo moderato di caffeina, meno di 200 milligrammi, non è un importante contributore in aborto o nascita pretermine. La maggior parte dei tè tradizionali ha circa 40 milligrammi di caffeina per la tazza di 8 once e le versioni del decaf contengono piccole quantità di caffeina. I tè alle erbe sono naturalmente privi di caffeina, facendoli piacevoli opzioni di bevande durante la gravidanza. Il vostro medico può aiutarti a determinare una quantità accettabile di assunzione di caffeina durante la gravidanza.

Varietà di tè alle erbe

I tè a base di erbe non sono affatto derivanti dalla pianta da tè. Tè tradizionali, come il verde, il nero e l’oolong, sono fatti dalla pianta di tè Camellia sinensis. I tè alle erbe si differenziano dal tè tradizionale in quanto sono fatti da foglie, radici, corteccia, semi, bacche e fiori. Tette a base di erbe comuni per la gravidanza comprendono quelle di foglie come menta piperita e lampone rosso e da radici, come lo zenzero.

Raccomandazioni per il tè alle erbe

I cibi a base di erbe sicuri durante la gravidanza sono foglie di lampone rosso, foglie di menta piperita, radice di zenzero e balsamo di limone. Non ci sono prove sufficienti su altri tisane a base di erbe come camomilla, ortiche e fianchi rosa per determinare la loro sicurezza durante la gravidanza e pertanto non sono raccomandati. L’Associazione americana di gravidanza consiglia di selezionare il tè alle erbe commercialmente confezionate durante la gravidanza perché la forza del tè alle erbe è influenzata dalla quantità e dalla qualità degli ingredienti. Pertanto, consultare il proprio medico prima di includere qualsiasi prodotto a base di erbe non commercialmente in gravidanza.

Efficacia del tè alle erbe

I benefici per la salute dei tisani non sono chiari. Uno studio randomizzato, doppio cieco pubblicato in “Ostetricia e ginecologia” nel 2001 ha dimostrato l’efficacia della radice dello zenzero nel ridurre la gravità della nausea e del vomito durante la gravidanza. Tuttavia, il consenso tra diverse revisioni di letteratura che esamina l’uso a base di erbe durante la gravidanza è che non c’è sufficiente ricerca per dimostrare chiaramente la loro efficacia e sicurezza. Sebbene parecchie erbe siano state identificate come sicure durante la gravidanza, dovreste discutere qualsiasi integratore a base di erbe, compreso il tè, con il tuo fornitore di cure prenatali.