Sensibilità al glutine e cuoio capelluto prurito

La sensibilità al glutine produce una serie di sintomi apparentemente non correlati, tra cui un cuoio capelluto prurito. Se sospetti di avere un’intolleranza al glutine, visita il tuo medico in modo che possa eseguire prove che confermano la diagnosi e raccomandano un piano di trattamento efficace a seconda della gravità dell’allergia.

Celiachia

La malattia celiaca è un disturbo digestivo autoimmune che può danneggiare gravemente l’intestino tenue se non va trattato. Si verifica quando una persona sviluppa una grave avversione al glutine. La condizione si manifesta attaccando i villi, che sono piccole proiezioni che sporgono da pieghe nell’intestino. I villi diventano infiammati e questa infiammazione impedisce al corpo di assorbire le sostanze nutritive necessarie per rimanere in buona salute.

Sintomi

I sintomi più comuni della malattia celiace sono naturali gastrointestinali. Le persone con sensibilità al glutine possono riscontrare gas, dolori addominali, gonfiori e diarrea se mangiano qualcosa che contiene o è stato contaminato dal glutine. Tuttavia, alcune persone hanno un insieme completamente diverso di sintomi. Essi soffrono di una condizione chiamata dermatite herpetiformis.

Dermatite Herpetiformis

Dermatite herpetiformis è una condizione cronica della pelle che è legata alla sensibilità al glutine. I sintomi includono un grave eruzione cutanea prurito che si presenta per la prima volta come patch rossa o scolorita. Se la persona continua a mangiare il glutine, la patch si trasforma in un gruppo di dolori e irritazioni irritanti e vesciche. La dermatite herpetiformis appare spesso sul cuoio capelluto. Tuttavia, si verifica anche sul collo, sulle spalle, sul dorso inferiore, sui glutei, sulle ginocchia e sui gomiti.

Trattamento

Trattare un cuoio capelluto che è causato da dermatiti herpetiformis richiede di solito un paio di tattiche diverse. In primo luogo, un medico generalmente ordina al paziente di smettere di mangiare glutine interamente. Questo blocca normalmente la condizione di peggioramento e invertisce alcuni degli effetti. I medici possono anche prescrivere farmaci orali e topici che facilitano e curano l’eruzione cutanea.

considerazioni

Non esiste alcuna cura per la dermatite herpetiformis correlata alla sensibilità al glutine. Coloro che sperimentano questa condizione devono essere vigili nel seguire il consiglio medico se vogliono evitare di sviluppare il rash prurito sul cuoio capelluto e altre parti del corpo in futuro.