Esercizi per la stenosi spinale nel collo

Se si ha stenosi spinale del collo, o stenosi spinale cervicale, si può verificare dolore cronico. Il dolore può anche limitare l’intervallo di movimento del collo, che è tipicamente la parte più mobile della colonna vertebrale. L’esercizio, in particolare la gamma di movimenti e movimenti di rinforzo della colonna vertebrale, può essere una parte importante del recupero e del sollievo dal dolore. Parlare con il medico o il terapeuta fisico circa la tua condizione prima di iniziare tratti o esercizi.

Stenosi

Secondo Spineuniverse.com, la stenosi spinale è un restringimento del canale spinale, lo spazio creato dalle vertebre attraverso cui passa il midollo spinale. Quando si verifica una stenosi, pone pressione sul midollo spinale, che è uno dei tuoi centri nervosi. Le sezioni della colonna vertebrale cervicale e lombare o inferiori sono più frequentemente colpite dalla stenosi, anche se può verificarsi ovunque lungo l’arto spinale. Può essere causato da dischi rigidi o sporgenze ossee che possono essere un risultato di invecchiamento, uso eccessivo o predisposizione genetica. Questi fattori possono limitare il canale spinale, causando dolore.

Fisioterapia

La riabilitazione per la tua condizione può includere massaggio, lavoro chiropratico, farmaci antiinfiammatori non steroidei o FANS e stimolazione nervosa elettrica, secondo Spineuniverse.com. Queste opzioni possono contribuire a ridurre l’infiammazione e potenzialmente alleviare il dolore. Il massaggio e il lavoro chiropratico dovrebbero essere mirati a ridurre la pressione sul midollo spinale e aumentare la flessibilità nei muscoli che circondano il collo e la colonna vertebrale.

Esercizi di aerobica

Sebbene siano evitati gli esercizi aerobici ad alto impatto, la passeggiata dolce e persino il nuoto può essere utile se si dispone di una stenosi spinale, afferma Spineuniverse.com. Con l’acqua aggiungendo la galleggiabilità, gli effetti della gravità sul corpo vengono ridotti. Così, la schiena ei muscoli non devono lavorare contro la gravità. Il nuoto rafforza anche tutti i muscoli che corrono lungo il collo e la colonna vertebrale. A seconda dell’infortunio, occorre prestare attenzione per non rovesciare il collo. Parlare con il proprio medico riguardo a colpi nuziali appropriati per la tua condizione.

Gamma di movimento

Gamma di movimento o ROM, esercizi sono vitali per mantenere il tuo collo mobile e ridurre il dolore. Assicurarsi di eseguire esercizi dolcemente, senza mai spostarsi in un punto di dolore. Secondo Dcdoctor.com, un esercizio ROM sta semplicemente girando la testa. Questo movimento può essere eseguito seduto, in piedi o sdraiato con la testa su un cuscino di supporto. Iniziare girando delicatamente la testa a sinistra e tenendo premuto per 10 secondi. Portate lentamente la testa al centro e girate l’altra. Ripetere alcune volte, più volte al giorno. È anche possibile disattivare delicatamente la gravità tirare la testa in avanti, che aumenta lo spazio tra le vertebre. Non spingere i muscoli, basta lasciare che la testa scenda in avanti naturalmente.

potenziamento

Aumentare la tua forza di base può essere utile per la tua colonna vertebrale. I tuoi addominali, che includono l’abs superiore e inferiore, addominali trasversali e obliqui, così come i muscoli della schiena inferiore costituiscono il tuo nucleo. Mantenere un tronco forte può migliorare la postura e potenzialmente ridurre il rischio di lesioni alla colonna vertebrale. Yoga e Pilates offrono una serie di esercizi di rafforzamento del nucleo, come il roll-up di Pilates e le posate dell’ala di yoga. È anche possibile eseguire curve in avanti e sedute, che allungano i muscoli e la colonna vertebrale. Quando si raddrizzano, impegnate i muscoli del cuore, allineando la schiena una vertebra alla volta.