Dieta ristretta di galattosio

La galattosemia è un difetto enzimatico nel metabolismo del galattosio. Il galattosio è un semplice zucchero. Il lattosio, che si trova nei prodotti lattiero-caseari, è la fonte predominante di galattosio. La galattosemia è una condizione ereditaria e si verifica in uno su ogni 60.000 nascite caucasiche. Se un neonato con la galattosemia viene somministrato a latte materno o formula, i sintomi includono il vomito, l’ittero, la mancanza di peso e possibilmente la sepsi. Dopo la diagnosi, è necessario seguire una dieta senza galattosio per tutta la vita.

A seguito di una dieta priva di galattosio non è dannosa. Tuttavia, è necessario assicurarsi di ottenere i nutrienti presenti nei prodotti lattiero-caseari attraverso altri alimenti. Il calcio e la vitamina D devono essere presenti nella vostra dieta. Le vitamine di calorie e proteine ​​necessitano di quelli con la galattosemia sono gli stessi di altri individui. Possono verificarsi complicazioni in alcuni individui. Questi includono ritardi nello sviluppo, in particolare il discorso, il fallimento della crescita e il fallimento ovarico nelle donne.

Se hai galattosemia, devi evitare tutti gli alimenti con galattosio. Gli ingredienti da evitare includono il burro, il caseinato di calcio, il latte non macinato, il latte secco, la proteina del latte, proteine ​​idrolizzate fatte da caseina o siero di latte, lattoalbumina, latte e latte solidi, carni di organo, caseinato di sodio, siero di latte e siero di latte, latticello e solidi, Crema, lattosio, cioccolato al latte, formaggio, panna acida e yogurt. Evitare i prodotti che dichiarano “possono contenere il latte”.

Puoi mangiare tutti i cibi se non sono preparati con ingredienti contenenti lattosio. Puoi avere creme di noodle, panna montata a base di latte, latte di mandorle, latte di riso, latte di soia, yogurt di soia, formaggio di soia, panna acida a base di soia, gelato di soia, gelato al latte e formaggio a base di mandorle. Sorbetti, frutta e gelatina sono accettabili per mangiare. Si raccomanda anche caffè, tè, verdure e oli da noci o semi.

Se si dispone di galattosemia, è necessario assicurarsi di incorporare altri alimenti ricchi di calcio e vitamina D nella vostra dieta. Gli esempi includono sardine, salmone in scatola, tofu di calcio, molluschi, ravanelli, verdure di collard, cavoli, fagioli secchi, broccoli, succo d’arancia calcio-fortificato e latte di soia, melassa di blackstrap e mandorle. Pochissimi alimenti sono naturalmente buone fonti di vitamina D. Quelli che sono inclusi gli oli di fegato di pesce e la carne di pesci grassi. Il latte di soia, i cereali pronti per mangiare e i succhi d’arancia possono essere fortificati con vitamina D. L’esposizione al sole può anche aiutarti a soddisfare le vostre esigenze di vitamina D.

complicazioni

Ingredienti con Galactose

Cibi consigliati

Alimenti di Calcio e Vitamina D