Come si sente una donna durante il primo mese di gravidanza?

Come ti senti durante il primo mese di gravidanza può variare notevolmente da donna a donna. Alcune donne iniziano a sperimentare i sintomi dal momento che gli uova fecondati implants nell’utero, mentre altri non possono notare cambiamenti fino a quando ben dopo il primo mese. Sapere cosa si può sperimentare fisicamente ed emotivamente nel primo mese può aiutare a capire che cosa sta attraversando il tuo corpo e prepararsi per questi cambiamenti.

Cambiamenti corporei

Puoi notare diversi sintomi fisici della gravidanza, già all’inizio del primo mese. I cambiamenti ormonali provocati dall’uovo appena fertilizzato possono provocare stanchezza, tenerezza del seno, cravazioni alimentari, nausea e vomito. La costipazione, la gonfiore e la necessità di una minzione frequente sono anche comuni sintomi di gravidanza. È anche normale avere crampi mite crampi e piccoli macchie in risposta all’uovo fecondato attaccato alla fodera dell’utero. L’assenza di questi sintomi non significa necessariamente che tu non sia incinta. Per molte donne, i primi sintomi della gravidanza non sono presenti fino al secondo mese.

Cambiamenti emotivi

Il tuo corpo non è l’unica cosa che può sentirsi diverso durante il primo mese della gravidanza. È comune sentire una varietà di emozioni nella gravidanza precoce. Puoi sentirti felice, ansioso o dubbioso. Molte donne riportano frequenti oscillazioni di umore. Potresti sentirti frustrato che sei entusiasta di un momento e poi triste solo brevemente più tardi. Anche se la gravidanza precoce, in particolare, può essere overwhelming emotivamente per alcune donne, gli alti e bassi spesso livello come gravidanza progredisce.

Senti il ​​tuo meglio

Vi sentirete meglio se si prende cura di te fin dall’inizio della tua gravidanza. Molti dei sintomi di gravidanza più scomodi che si possono sperimentare possono essere parzialmente alleviati attraverso il diritto di mangiare, dormire abbastanza, rilassarsi ed esercitare. Se si verificano difficoltà a far fronte a questi cambiamenti fisici o emotivi, rivolgersi ad un medico qualificato o ad un assistente sociale per aiutarti in questo momento.

Confermare la gravidanza

Anche se si può essere tentati di assumere che sei incinta se si verificano alcuni di questi sintomi, è una buona idea prendere un test di gravidanza. Molti di questi segni e sintomi non sono esclusivi della gravidanza e possono semplicemente indicare la malattia imminente o un periodo tardivo. I test di gravidanza rilevano l’ormone gonadotropina corionica umana, noto come hCG. Per testare l’hCG, è possibile utilizzare un test di gravidanza in casa che rileva l’ormone nelle urine o il medico effettua un test di sangue. Un test quantitativo del sangue è più sensibile di un test di gravidanza a casa e può rilevare hCG in precedenza durante la gravidanza.