Allergia fresca del pesce spada

Pesce, molluschi e frutti di mare sono tra le più importanti fonti alimentari al mondo e sono ampiamente utilizzate nella maggior parte delle cucine del mondo. Sono un’importante fonte di proteine ​​a basso tenore di grassi e di alta qualità e forniscono anche i commensali con un modo gustoso per aumentare il loro consumo di sani acidi grassi omega-3. Purtroppo, sono anche tra i più comuni e pericolosi trigger di allergia alimentare. I predatori più importanti, come il pesce spada, presentano anche altri pericoli potenziali per la salute.

Allergia al pesce

Diversi generi di reazione avversa possono essere causati da alimenti, e solo alcuni di questi sono in realtà allergie. Le reazioni allergiche sono causate dal sistema immunitario sbaglio di una proteina alimentare inoffensiva per un pericoloso virus o altre infezioni. La sua massiccia risposta a una minaccia inesistente può creare sintomi che vanno da lievi fastidiosi a pericoli per la vita. Gli alimenti che provocano una reazione allergica sono chiamati allergeni, ei pesci sono tra i più diffusi e pericolosi degli allergeni.

Pesce spada

Il pesce spada è un grande predatore di nuoto libero che vive la maggior parte della sua vita nell’oceano aperto. È distanzialmente legato sia allo sgombro che al tonno, e come la più grande specie di tonno ha una carne molto chiara e pallida con una texture che ricorda la carne, piuttosto che il pesce. Questo lo rende un favorito durante la stagione barbecue, dal momento che il pesce spada è uno di una manciata di pesce che può resistere alla grigliata proprio come una bistecca. Il pesce spada si presta anche a piatti raffinati e raffinati.

Allergia di spada

Pesce, crostacei e crostacei come l’aragosta e granchi sono tutti comuni allergeni. Essere allergici a uno non significa necessariamente essere allergici a tutti e tre, ma di solito quelli che sono allergici a una specie di pesci o molluschi sono generalmente allergici ad altri. Le reazioni allergiche sono sempre innescate da una proteina e la maggior parte delle specie di pesce condivide diverse delle proteine. Tuttavia, i “Annali di asma, allergia e immunologia” hanno stampato nel 1996 un articolo che illustra il caso di un paziente specificamente allergico al pesce spada e solo al pesce spada.

Altre preoccupazioni per la salute

Il potenziale di spada di pesce come un allergene non è l’unica preoccupazione per la salute associata alla specie. Sono tra le piccole manciate di pesci pesantemente contaminati da mercurio, grazie alla loro posizione in cima alla catena alimentare. Il pesce spada dovrebbe essere mangiato non più di una volta al mese, e le donne in gravidanza dovrebbero evitare tutto. Il pesce spada è anche una potenziale minaccia per l’avvelenamento da istamina. Alcune specie, compreso il pesce spada, producono grandi quantità di histamine in quanto si deteriorano. Se il tuo pesce spada non è assolutamente fresco, l’avvelenamento da istamina può farti seriamente ammalarsi.